Metodo dei 2 Punti (trasformazione quantica)

     Matrix-2-Point – Matrix Energetics

2011.07.07



il potere della consapevolezza

nel trasformare la nostra realtá

Tutto ció di cui veniamo a fare esperienza nella "nostra" realtá (incluse le relazioni, il lavoro, il successo, le finanze) é filtrato ed é conseguenza delle percezioni filtrate dai nostri sensi e dalle varie esperienze, emozioni, pensieri, giudizi, credenze limitanti e programmazioni accumulate, e anche molto di ció che "pensiamo di essere".

Come trasformare tutto questo?

Il Metodo dei 2 Punti ci aiuta ad aumentare l'ampiezza di questo filtro, aprendoci a nuove possibilitá e trasformazioni, consentendoci di ri-creare in ogni istante una nostra realtá, verso l'essere sempre piú veramente noi stessi.

TOP

Che cos'é

  • il Metodo dei 2 Punti consiste nel connettere con intenzione e consapevolezza in contemporanea 2 punti, sul corpo o nel campo energetico della persona.

  • Si basa sulle scoperte della fisica quantistica e di ció che avviene nel "Campo" energetico alla base dell'Universo, in cui tutto esiste, é connesso ed é interdipendente. In questo "campo unificato" - la "Matrix" - é contenuta tutta l'informazione, e anche tutte le infinite possibilitá.

  • Con il Medoto dei 2 Punti si attinge all'informazione nella Matrix ("il Campo") dando con l'intento alla Coscienza l'impulso per il manifestarsi di una nuova possibilitá o realtá.

  • Cambiando i contenuti della Matrix, la realtá si trasforma, si aprono nuove possibilitá, ottenendo risultati a volte inaspettati.

  • Lo si fa connettendosi da cuore a cuore, perché il cuore umano genera il campo energetico piú ampio e potente di tutti quelli generati da qualsiasi altro organo del corpo, e perché lo spazio del cuore é una dimensione senza tempo della coscienza in cui tutte le cose sono possibili, qui e ora.

  • Imparare il Metodo dei 2 Punti é facile e non richiede conoscenze specifiche (anche un bambino riesce a farlo!).

TOP

Cos'é la matrix

"Il Campo é la nostra unica realtá."
(Einstein)

"Tutta la materia trae origine e vita solo in virtú di una forza... Dobbiamo presupporre che dietro a questa forza esista una Mente cosciente ed intelligente. Quella Mente é la matrice di tutta la materia."
(Max Planck, 1944)

  • La Fisica Quantistica ci insegna che esiste un campo unitario di energia che unisce tutto il creato. L'universo altro non é che un oceano di energia, in cui non esiste il "vuoto" nello spazio. In questo campo tutto é Energia, Luce e Informazione, noi compresi; e tutto é anche connesso e interdipendente. Si parla di "Campo Punto Zero", "Campo Unificato", "Il Campo": questa é la Matrix.

  • La Matrix é un ologramma quantistico dinamico in cui viviamo e che percepiamo, e di cui siamo anche co-creatori.

  • "La Matrix Divina é il nostro mondo. É anche tutto ció che esiste nel mondo. É noi e tutto ció che amiamo, odiamo, creiamo e sperimentiamo. Vivendo nella Matrix Divina, siamo come artisti che esprimono le loro piú intime passioni e paure, i loro sogni e desideri attraverso l'essenza di una misteriosa tela quantistica. Ma la tela e le immagini dipinte su di essa siamo noi. I colori e i pennelli siamo noi."
    (Gregg Braden, "La Matrix Divina", Macro ed.)

  • "Nella Matrix Divina noi siamo il contenitore di tutto ció che esiste, il ponte che unisce le creazioni dei nostri mondi interiore ed esteriore e lo specchio che ci mostra nel mondo ció che abbiamo creato"
    (Gregg Braden, "La Matrix Divina", Macro ed.)

  • La Matrix stessa non funge solo da "contenitore" di informazione, funge anche da "ponte" con il mondo esterno consentendoci di ricevere nuova informazione che il cervello poi elabora facendoci percepire nuove realtá, e funge anche da "specchio", nel senso che le cose che abbiamo dentro vengono riflesse come uno specchio nella Matrix.

  • Nella "Matrix personale" si puó accedere a tutte le informazioni sul nostro corpo, il nostro passato, le nostre credenze limitanti, i pensieri, le emozioni e i desideri, come anche le aspirazioni della nostra anima.

TOP

Cosa succede quando si utilizza il Metodo dei 2 Punti

  • Ci si focalizza sulla soluzione di un tema piú che sul "problema"/disturbo da risolvere (in quanto focalizzarsi sul problema/disturbo, anche con l'intento di risolverlo, lo mantiene "in vita" in qualche modo a livello di coscienza);

  • scegliendo consapevolmente di "vedere" una nuova realtá e applicando un'intenzione, si fa collassare sul piano quantico la vecchia realtá, dando all'inconscio l'impulso di trovare una soluzione;

  • cosí facendo espandiamo via via la percezione limitata che abbiamo della nostra realtá e diventiamo co-creatori di nuove possibilitá.

  • Il cambiamento puó avvenire in modo istantaneo e con "leggerezza".

TOP

Per cosa é utile il Metodo dei 2 Punti

  • per agire sul fisico (dolori articolari, ma anche organi ecc...)

  • per rilasciare l'emozione/sensazione/pensiero predominante sul tema (sia esso fisico mentale o emozionale)

  • per eliminare le resistenze, gli ostacoli, i desideri inconsci alla base e le suggestioni negative che lo mantengono in vita, e installarne di positive

  • per cambiare le credenze limitanti (le suggestioni negative introiettate)

  • per trasformare gli eventi (e i loro effetti) che hanno contribuito al tema (fino al momento del concepimento)

  • per installare risorse utili alla sua trasformazione

  • per "scaricare" informazioni utili da mondi/universi paralleli

  • per installare frequenze energetiche utili al tema

  • per migliorare la relazione con se stessi e gli altri (in famiglia, a scuola, sul lavoro), trasformare situazioni bloccate

  • per raggiungere piú facilmente un obiettivo personale,

  • per mettere "ordine" negli antenati sul tema scelto e far rifluire l'energia bloccata

TOP

Cosa avviene in una sessione

  • La persona é solitamente in piedi, sceglie l'intento in riferimento ad un tema, e si rilassa cercando di "sentire" (pre-gustare) la nuova (migliore) realtá.

  • L'operatrice si connette da cuore a cuore al "Campo" della persona, contatta un I punto (solitamente sulla spalla della persona, ma puó essere anche la C7, o altro) che rappresenta la realtá attuale, e va a cercare un II punto (il potenziale del cambiamento, la nuova realtá) nel "Campo" (Matrix individuale) o sul corpo della persona.

  • Quando lo trova, la consapevolezza in simultanea dei due punti genera un'onda energetica a cui la persona é invitata a "lasciarsi andare", facendola agire (sia rimanendo in piedi, che, il piú delle volte, lasciandosi andare all'indietro sostenuta da una terza persona, o piú semplicemente su un divano).

  • Si rivaluta il tema e si continua "onda" dopo "onda" seguendo con l'ausilio di moduli specifici la trasformazione in atto, quanto necessario.

  • Le onde possono avere intensitá diverse, e l'informazione energetica puó agire in modi diversi (oscillazioni, movimenti fisici, di energia, rilascio di emozioni, rilassamento...).

  • L'effetto puó continuare anche dopo la seduta nelle ore o nei giorni successivi.

Ma se si desidera comprendere il Metodo dei 2 Punti,
la cosa migliore é provare 1 sessione!


CONTATTO:
dott. Petra Brigadoi
Tel.: +39 345 502 7090

BOLZANO
Level 1 e 2 Matrix-2-point

TOP

I pionieri del Metodo dei 2 Punti (2-Pointing) sono:

  • MATRIX ENERGETICS: dr. Richard Bartlett (chiropratico)

    Il dr. Richard Bartlett (chiropratico)
    dal 1997 - uno dei pionieri del 2-pointing
    ha reso il metodo dei 2 punti famoso in tutto il mondo!

    insegna Matrix Energetics insieme a Melissa Joy Jonsson

    www.matrixenergetics.com



TOP

Per approfondire

TOP

Letture Consigliate

  • Matrix Energetics (dr. Richard Bartlett)


  • La Matrice Divina (Gregg Braden)



  • Il Campo del Punto Zero - Alla scoperta della forza segreta dell'universo. (Lynne Mc Taggart)




    "il mio cuore saluta il tuo cuore"

TOP

dott. Petra Brigadoi
Tel.: +39 345 502 7090

BOLZANO